L’I.C.”G.Falcone-R.Scauda” e l’amministrazione comunale assessorato alla Pubblica Istruzione di Torre del Greco, hanno promosso la tre giorni:” Legalità è…Cultura” iniziativa che, con il patrocinio della fondazione Giovanni Falcone, si è svolta nella città vesuviana dal 23 al 25 maggio 2022, in occasione del
trentennale delle stragi di Capaci e di via D’ Amelio in cui trovarono la morte i magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.
La tre giorni, ricca di iniziative e di attività di sensibilizzazione, si è aperta con un convegno che ha visto la partecipazione del Sindaco di Torre del Greco
Giovanni Palomba, del vicesindaco Enrico Parlati, della Dirigente dell’ I. C. “G. Falcone-R. Scauda”  prof. Maria Josè Abilitato, del magistrato Catello Maresca,
del responsabile della fondazione Polis Cristiano Faranna e del garante dei detenuti della Campania Samuele Ciambriello.
Interessanti gli spunti di riflessione che sono scaturiti dal dibattito e che hanno soddisfatto appieno la prof. Maria Josè Abilitato, dirigente scolastica dell’ Istituto che è intitolato anche a G.Falcone che ha ringraziato i docenti e i ragazzi per l’ impegno profuso, specificando che le iniziative promosse non sono state organizzate per i giovani ma con i giovani, perchè  siano accompagnati nel processo di inclusione nella comunità.
Il giorno 24 maggio, seconda giornata di ” Legalità è…. cultura”, si è aperto con un corteo a cui hanno partecipato gli studenti di scuola secondaria di I° e II°, con l’iniziativa:” Non li avete uccisi voi….le  loro idee camminano sulle nostre gambe.” Al termine le testimonianze  del parroco anti camorra, Maurizio Patriciello e del magistrato Antonio D’ Amato.
La tre giorni si è conclusa il 25 maggio presso la sede della sala consiliare del Palazzo baronale dove sono stati premiati alcuni degli elaborati realizzati sul tema dagli alunni di ogni ordine e grado che prontamente hanno aderito al bando per le sezioni grafica e audio-video. Grande la soddisfazione di quanti hanno voluto e si sono impegnati per la realizzazione di questa iniziativa, dai rappresentanti del Comune di Torre del Greco, agli alunni , ai docenti e  alla dirigente Abilitato  che ha sottolineato quanto sia stata intensa e proficua l’ iniziativa che , tra l’ altro, ha dato la possibilità di spiegare ai ragazzi “…quanto fondamentale per la lotta alla mafia, sia stato il lavoro compiuto da Giovanni Falcone e Paolo Borsellino.”

 


                                    

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.